Idea nel brainstorm di ubuntu

Dopo alcuni suggerimenti sul blog in (pseudo) inglese (It would be nice if in Nautilus) riguardo alla modifica da applicare a Nautilus (ne parlavo qui), ho creato una nuova idea nel brainstorm di ubuntu.

Eccola:



Se lasciate un commento e un voto lì ve ne sarei grato (anche perché più attenzione riceve l’idea e più verrà presa in considerazione).

Ho come l’impressione che…

… in Gnome …

… manchi qualcosa …

Ok, krunner è un esempio estremo. Ma è possibile che in Gnome non ci siamo qualcosa di più figo di default?

Mi direte: «Vabbe’ funziona, che ti frega!», eh.. il fatto è che funziona anche male. Praticamente non è stato sviluppato per risolvere la variabile PATH dichiarata nel proprio ~/.bashrc, ma si va a leggere (qual ora l’utente ne sia conoscenza e previa quindi aggiunta della PATH nel posto giusto) la variabile dichiarata in ~/.profile.

Ok, l’impostazione deriva da Gnome, e il “coso” è un dialog di gnome-panel, ma porca miseria – ci aggiungerei anche porcaccia – sei un “qualcosa” creata per avviare applicazioni? Fai le cose per bene… vatti a leggere anche il bashrc porc’!

A parte questo piccolo e facilmente risolvibile problema, vogliamo parlare del fattore “grafica”? Il cosetto, come già anticipato, è un dialogo di Gnome-Panel. Sapete spiegarmi il perché di questa scelta? Che c’entra un avviatore di applicazioni con un pannello? Boh… c’è qualcosa che mi sfugge.

E poi, che finestra minima-minima, eppure in gnome le cose fighe ci sono! Vedi ad esempio il “cosetto” del volume:

non è male…. Spulciando il codice si nota anche che il tutto è stato pensato se il composite è attivo, in caso contrario parte anche qui la finistra “classica”.

Beh, allora perché non trattare anche “gnome-panel-run-dialog” allo stesso modo???

La mia identità…

è la cosa più importante che ho in rete. Se la perdo o se me la rubano, se me la cambiano o sono costretto a cambiarla, io non sono più me stesso.

Perché questo concetto è così estraneo a tutti coloro che con estrema semplicità modificano la propria identità per poter accedere ad un servizio merdoso? Ora mi sono stancato…

LASCIATEMI URLARE A GRAN VOCE:
Per favore, non modificare le impostazioni di Firefox per leggere ed inviare posta da Hotmail!

Così facendo le statistiche in rete non verranno modificate. Tutto il mondo saprà che noi usiamo Gnu/Linux, tutto il mondo ci vedrà crescere navigando semplicemente in Internet.

Se modificate le impostazioni di Firefox, vi piegherete alla loro dittatura: cedete direttamente l’account, siate duri nei confronti di chi impone il proprio prodotto con la forza.

Code:
<a href="http://www.leoiannacone.com/it/wordpress/2008/11/13/la-mia-identita/"><img src="http://www.leoiannacone.com/it/wordpress/wp-content/uploads/images/no_about:config_banner.png" alt="Non modificare la tua identità!" border="0" class="aligncenter" /></a>