Una piccola patch per Gnome-Panel

Avevo già parlato tempo fa di gnome-panel (Ho come l’impressione che…). In quel post cercavo di fare una critica costruttiva al quel “Run application…” (detto anche gnome-panel-run-dialog) che messo a confronto con krunner di Kde fa davvero una magra figura.

In realtà quando scrivevo quelle righe avevo già pensato a quali modifiche effettuare a quel “coso” e le avevo proposte a Gaspa, il quale con grande entusiasmo ha subito risposto positivamente all’invito di capirci qualcosa in quell’ammasso di codice che è gnome-panel.

Dopo pochi giorni di lavoro, prendendo come esempio il coso del volume:

media-keyssiamo riusciti subito a raggiungere degli ottimi risultati.

Con lo stesso criterio del popup del volume, ovvero se il Composite è attivo “fammi gli effetti fighi” altrimenti vai “con la finestra di default” abbiamo portato delle modifiche al codice (utilizzando proprio le stesse funzioni che usa il media-keys). Il risultato è davvero carino, date un occhiata:

gnome-panel-patch-prew

Non è male, dai!

Gaspa è stato poi così gentile (pensate che il grosso del lavoro l’ha fatto proprio lui…) che ha caricato nel suo ppa i pacchetti per Intrepid e Jaunty.

Per avere il pannello in “questa nuova veste”, potrete usufruire direttamente dei suoi repository:

Reinstallate il pacchetto “gnome-panel“:

sudo apt-get install --reinstall gnome-panel

Successivamente sarà possibile (e lo consigliamo) rimuovere il repository dalla propria lista.
Dovrete ovviamente importare con il solito comando la chiave pubblica del repository:

gpg --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys B0EBBB9491B7031A
gpg --export B0EBBB9491B7031A --armor | sudo apt-key add -

Se poi siete anche interessati a dare un occhiata alla patch, vi rimando direttamente al bzr di ubuntu-it-dev che utilizzavamo per sincronizzarci:

Test on some patch for gnome-panel.

bzr branch lp:~ubuntu-it-dev/gnome-panel/gp-patches

Il file della patch lo trovate in:

gp-patches/panel_changes/panel-run-dialog.patch

Intanto sia su Launchpad che su Bugzilla di Gnome sono stati aperti dei bug wishlist per segnalare la presenza di questa modifica:

Sono graditi feedback.

9 pensieri su “Una piccola patch per Gnome-Panel

  1. Pingback: Trasparenze inopportune per il dialogo «Esegui applicazione» di GNOME « pollycoke :)

  2. L’effetto puo’ anche essere piacevole da vedere, pero’ considera che “il coso del volume” non e’ una finestra di dialogo. E’ una semplice notifica per l’utente che dopo pochi secondi scompare. gnome-panel-run-dialog invece e’ proprio una finestra di dialogo standard, con la barra del titolo, i campi per l’interazione con l’utente, i bottoni… Non ha senso che questa sia l’unica finestra in tutto il desktop con la trasparenza. Sarebbe una grossa incongruenza e si avrebbe anche la perdita della possibilita’ di spostarla trascinando la barra del titolo.
    Sarebbe invece cosa moooolto gradita se la notifica che viene visualizzata da gnome-power-manager al cambio della luminosita’ dell’LCD fosse fatta con lo stesso stile di quella del volume.

  3. di certo avete ancora parecchio lavoro da fare ma l’importante è iniziare a muovere qualcosa, il vostro lavoro almeno un obiettivo l’ha ottenuto: focalizzare l’attenzione della comunità su questo problema.
    ben fatto e buona continuazione!

  4. mi unisco a Luca nel dire che estendere la notifica che viene visualizzata da gnome-power-manager al cambio della luminosita’ sarebbe cosa buona e giusta! Per altro nella mailing list di g-p-m Richard Huges si era detto favorevole, senza però mettere la cosa tra le sue priorità. Se non ricordo male c’è anche un gnome bug aperto al proposito.

    Se usaste il lavoro che avete fatto per proporre una patch a questo prosito, secondo me avreste ottime possibilità di vederla accettata.

  5. Il fatto di KDE4 è che il launcher è come un plasmoide e ciò significa che più essere spostato senza l’uso della barra del titolo tramite l’area della finestra stessa. Perché non implementare questa cosa?

  6. Si, certo… ma ci ho masso 2 anni per capire che premendo ALT potevo trascinare la finestra oltre la barra del titolo. E’ però una funzione di Metacity. Implementatela direttamente nel vostro codice, secondo me è utile.

    ciao ciao

Rispondi