La mia identità…

è la cosa più importante che ho in rete. Se la perdo o se me la rubano, se me la cambiano o sono costretto a cambiarla, io non sono più me stesso.

Perché questo concetto è così estraneo a tutti coloro che con estrema semplicità modificano la propria identità per poter accedere ad un servizio merdoso? Ora mi sono stancato…

LASCIATEMI URLARE A GRAN VOCE:
Per favore, non modificare le impostazioni di Firefox per leggere ed inviare posta da Hotmail!

Così facendo le statistiche in rete non verranno modificate. Tutto il mondo saprà che noi usiamo Gnu/Linux, tutto il mondo ci vedrà crescere navigando semplicemente in Internet.

Se modificate le impostazioni di Firefox, vi piegherete alla loro dittatura: cedete direttamente l’account, siate duri nei confronti di chi impone il proprio prodotto con la forza.

Code:
<a href="http://www.leoiannacone.com/it/wordpress/2008/11/13/la-mia-identita/"><img src="http://www.leoiannacone.com/it/wordpress/wp-content/uploads/images/no_about:config_banner.png" alt="Non modificare la tua identità!" border="0" class="aligncenter" /></a>

10 pensieri su “La mia identità…

  1. scusa la domanda e magari la pignoleria.
    Intanto ti dico che sono d’accordo con te per quanto riguarda il fatto che quello che stano facendo quelli della microsoft è una gran merda disonesta ma tanto questa genialatà gli verrà in contro stai tranquillo, la vedi già tanta gente che smette di usare il suo contatto.

    ora volevo farti un paio di osservazioni.

    Prima non mi sembra che le statistiche cambieranno.. sei sicuro?
    te lo chiedo perche ho fatto la prova, avevo il dubbio che cosi facendo dopo le pagine non individuasero se usavo linux o no, il che è una merda perche quando vado a scaricare un programma di solito mi rimanda a il .deb.. invece ho provato e le pagine ti rimandano ai pacchetti .deb e capiscono che hai mozilla sotto linux.

    seconda, io personalmente non considero la mia identità con ubuntu o linux.. cioe la mia identità non ha niente a che fare col sistema operativo che utilizzo.. sono appassionatissimo di informatica e adoro la filosofia del free software, ma IO sono una persona che si siede davanti a un computer, che coopera che aiuta gli altri ecc ma Utilizza un computer, non è parte di esso. quindi la mia identità molto di più.

  2. @fabrico:
    > Prima non mi sembra che le statistiche cambieranno.. sei sicuro?

    Sì, basta andare verificare su qualsiasi servizio che legge le info dal browser per verificare come le cose cambino:

    Con Firefox “non-modificato”:
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; it; rv:1.9.0.3) Gecko/2008101315 Ubuntu/8.10 (intrepid) Firefox/3.0.3

    Con Firefox “modificato”:
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; it; rv:1.9.0.3) Gecko/2008101315 Firefox/3.0.3

    Le info le ho prese da qui: http://www.showipaddress.com/

    Perché devo nascondere il mio Sistema Operativo? Nono, non mi piace per niente sta cosa…!

    > cioe la mia identità non ha niente a che fare col sistema operativo che utilizzo..

    Beh sì, hai ragione. Ma io parlavo di “identità in rete”, che è strettamente legata al Sistema operativo che uso.

    Nella vita reale sono Leo Iannacone, capelli castani, occhi castani, studente universitario, abito a Bologna, ho spesso un giobotto di pelle (lol), mi piace la musica Rock, etc…etc… Su internet le cose sono semplicemente diverse: sono l3on, la mia mail è qualcosa@spam.net, ho un PC AMD64 con Gnu/Linux, il mio SO è Ubuntu, leggo spesso i feed di Ubuntu e di Gnome, seguo questo e quest’altro progetto.

    Se nella vita reale cambio una descrizione di me stesso, io non mi riconosco più. Perché devo dire al mondo che sono biondo? io sono castano e sono felice di esserlo. Oppure, solo perché il Metal/Rock non è la musica più ascoltata devo dire di essere assiduo frequentatore di discoteche? No, grazie. So chi sono e voglio continuare ad esserlo! Non mi va di fingermi qualcun altro.

    Rifletti la stessa cosa nella “vita virtuale”… il legame è identico, cambia nulla! Io sono l3on e uso Ubuntu. Perché devo dire al mondo che non uso quel SO per colpa di qualcun altro? anche qui: no grazie, preferisco essere me stesso, e tu, tizio che mi costringi a cambiare identità, puoi andare gentilmente a *****ulo.

    Ciao!
    Bel commento.

    Leo, l3on.

  3. e poi la gente ha il coraggio di chiedermi perche odio la microsoft

    bhaaa ….

    ma tanto verrà un giorno che questo impero crollerà, spero solo di essere ancora vivo per andare al funerale con le trombette da stadio!!!

  4. Sostengo pienamente che sia necessario non modificare le impostazioni del proprio browser. E’ una questione di principio. Anche io avevo pensato di fare la stessa cosa, sono contento di non essere l’unico ad essermi creato il problema. Cambierò presto il mio servizio di posta (per non parlare poi che non è possibile usarlo con evolution). Inoltre credo che questo sia l’ennesimo “bastone tra le ruote” che ha un grosso peso su un nuovo utente di Ubuntu che si ritrova a non poter accedere pienamente al suo servizio di posta hotmail. Bisogna combattere certi atteggiamenti e non aggirare l’ostacolo facendo il gioco di Zio Bill.

  5. Sei un Grande. Ti dico solo questo ;)

    Hai riassunto in un post tutte le volte in cui leggendo i feed pensavo anch’io la stessa cosa: ma scherziamo?devo modificare i parametri solo per msn merdmail? ma vaaaaaaaaaaaaa…

    Così come mi fanno ridere i fanboy di google :p

    Io non ci ho mai creduto a google opensource e avevo ragione..basta vedere openchrome.

    Continua così, ciao.

  6. Mi stai facendo interessare al discorso delle statistiche in rete; ma da quello che riporti, non sembrano cambiare poi molto dopo la modifica:

    Con Firefox “non-modificato”:
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; it; rv:1.9.0.3) Gecko/2008101315 Ubuntu/8.10 (intrepid) Firefox/3.0.3

    Con Firefox “modificato”:
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; it; rv:1.9.0.3) Gecko/2008101315 Firefox/3.0.3

    Semplicemente li’ sopra sta scritto che, senza modifica, sei su Linux Ubuntu, con la modifica sei un kernel Linux di un’imprecisata distro.
    Credo che le statistiche cambino con componenti di Firefox quali User Agent Switcher, da utilizzare magari con parsimonia, solo in caso di necessita’.
    Comunque aspetto il parere di chi e’ piu’ esperto di me, saluti

  7. Quando mi connetto ad un sito ci tengo che l’SO “dichiarato” da Firefox sia Linux. Fa numero, fa statistica, e da sostenitore dell’ Opensource un occhio ce lo butta ogni tanto ai numeri. Qui insomma mi trovo daccordo con te.

    Invece guardare i numeri di una distro rispetto ad un’altra mi sembra un po’ eccessivo; mi sa’ un po’ di guerra in casa e cmq i dati non sono mai reali.
    Le distro piu’ provate sono spesso le piu’ facili da installare, ma magari chi le ha provate dopo un mese le ha disinstallate dal pc.

    Comunque sia sono cose soggettive, spero di non scatenare un flame sulle statistiche della rete :)

    Vista l’ora mi infilo a nanna e do’ la buonanotte a chi legge!

  8. Beh sì, effettivamente è eccessivo avere statistiche sulla distro.

    Ma il fatto che fa davvero arrabbiare è che Hotmail abbia apportato queste modifiche così discriminatorie. Per quale motivo poi? Deve esserci qualcosa sotto… non si fa mai nulla per nulla.

    Notte’,
    ciao.

Rispondi